Craniosacrale Biodinamica

 

 

  • Aiuta in caso di depressione, traumi, burnout, ansia

  • Disturbi del sonno

  • Riequilibrante del sistema nervoso: contribuisce a diminuire stanchezza e nervosismo

  • Contro: cefalee; emicranie; dolori cervicali, lombari e dorsali

  • Diminuisce i disturbi derivanti da situazioni di stress elevato (es. ipertensione, disturbi del sonno e dell’umore)

  • Diminuisce dolori dovuti a tensioni, nervosismo e a disequilibri

  • Gomito del tennista, cervicobrachialgie, parestesie arti superiori, sindrome tunnel carpale, dolore al gomito o al polso, epicondiliti

  • Fibromialgia: aiuta a diminuire i dolori

  • Per neonati: elaborazione di traumi dovuti al parto

 

 
Dipinto di Martin Rossi P.

Dipinto di Martin Rossi P.

La terapia craniosacrale biodinamica aiuta ad aumentare le risorse energetiche, le sue indicazioni sono quindi molteplici. I trattamenti portano a un benessere generale.

È olistica: cura il benessere fisico, mentale ed emotivo.

Adatto a tutti e a tutte le età: dai neonati agli adulti